la comunicazione ai tempi del coronavirus

La comunicazione ai tempi del coronavirus

La pandemia Covid-19 ci costringe a vivere in casa, ci nega i piaceri della condivisione, ci fa sentire fragili e impotenti. Ma è proprio in questo contesto, in cui si sente parlare di numeri, di curve del contagio e di collassi sanitari, con le dovute premesse che via via troverete nell’articolo è importante da parte delle attività commerciali e aziende, continuare a fare comunicazione.

Cosa pubblicare su facebook e instagram se l’azienda ha chiuso durante il Coronavirus

Sarò schietto e sincero: il nostro lavoro, in questo preciso momento, non può salvare né vite, né attività commerciali. Ma possiamo contribuire comunicando in modo da non far perdere il sapore della quotidianità, per non dimenticare che il barbiere di fiducia vi aspetta, che la cultura dell’aperitivo in compagnia è solo in pausa, e che torneremo a mangiare pizze e panini. Saremo più consapevoli della fortuna che abbiamo di poter uscire e di condividere una cena romantica al ristorante.

Di seguito riportiamo utili consigli per una comunicazione efficace (e nulla vieta di utilizzarli anche nei periodi post-pandemia) per le vostre attività.

 

Doverose Premesse

In generale, USATE IL BUON SENSO, non ho le capacità né la presunzione di scrivere una strategia perfetta per ogni singola attività in un unico articolo e in un contesto come questo, quindi adattatela di volta in volta.

Se l’attività per la quale si vuole fare comunicazione ha chiuso, (quindi la vostra non è un’attività di prima necessità), è inutile comunicare i vostri servizi, lo si fa in seguito o quando la quarantena sta per giungere al termine, anche perché al 90% delle persone non interessano i nostri servizi, come giusto che sia, la loro attenzione e preoccupazione è spostata altrove. Comunicheremo i nostri soliti servizi tra qualche settimana, quando la situazione sicuramente migliorerà.

I seguenti consigli sono adatti per attività Local (quindi tutti i mestieri che prevedono il contatto diretto con il cliente, come i barbieri, parrucchieri, i centri bellezza, ristoranti, palestre, eccetera eccetera), possono essere facilmente modulati in base alla vostra clientela, al campo della vostra attività, all’obiettivo che volete centrare e che tipo di tone of voice volete usare.

Sono parzialmente replicabili per il settore b2c, per i liberi professionisti. Per le attività che offrono servizi di spedizione a domicilio. andrebbe comunque impostato un discorso diverso.

Ricordate che se siete gestori di una pagina per conto di un cliente, senza la collaborazione di quest’ultimo potete fare solo una parte di queste idee, discorso diverso se siete voi a gestire la vostra stessa azienda, potete valutare da voi.

La via del silenzio o del comunicare poco non è del tutto sbagliata: se non si ha niente da dire, se non vuole intrattenere il cliente con informazioni o consigli, se non si sente la necessità di comunicare frasi di solidarietà che provengono dal cuore evitare di fare brutte figure. Lasciate perdere questo periodo e pensate solo alla corretta strategia per quando si dovrà riprendere.

Non parlerò delle ads attive in questo momento. Dovrei fare un altro articolo completamente diverso e specifico: in generale è inutile lanciare promo se l’attività è chiusa e se l’attenzione è concentrata altrove.

Prendiamo come esempio di attività Food, quindi le varie pizzerie, ristoranti, pub. Faremo altri esempi per replicare altri tipi di attività.

 

Esempio nel Settore Food

Post Con Video: mettiamoci la faccia

Usiamo dei Video-messaggi con i volti dei proprietari e dello staff per comunicare. Di seguito tre modalità di video che possiamo fare.

Video con Frasi di incoraggiamento verso tutti:

Esempio 1: “questo periodo sarà solo un ricordo, presto ritornerà tutto alla normalità, non vediamo l’ora di riabbracciarvi tutti”
Esempio 2: “insieme ce la faremo”
Esempio 3: “non vediamo l’ora di ritornare al più presto e di riapprezzare la normalità di ogni gesto”

Nulla vita di aggiungere cioè che sentite, o di combinare più frasi.

 

Video con Frasi che esprimono la voglia di ritornare in campo

Esempio 1: “la nostra attività ci manca, il nostro lavoro è tutto, ne approfittiamo di questa pausa forza per studiare nuove idee che presto vi presenteremo”

Esempio 2: “il lavoro per noi è passione, non vediamo l’ora di ritornare a prenderci cura del vostro palato e
soddisfare i vostri peccati di gola”.

 

Video Tutorial

Tutorial di come preparare un piatto veloce, un antipasto semplice o consigliare qualche abbinamento di sapori.

Video Diretta

Con le dovute precauzioni e accortezze, ciò che si può preparare sotto forma di video tutorial si può fare live. Attenzione ad evitare figuracce, siamo pur sempre in diretta.

 

E se non volessi fare il video?

Non tutti i possono o vogliono metterci la faccia, in questo caso potete delle semplici grafiche con le frasi o i un concetto che volete comunicare. Comunque, non sarebbe la stessa cosa.

 

Post con foto e descrizione

Post d’interessamento verso la nostra Fan base.

Mostriamo anche alcune semplice attività quotidiane e chiediamo agli utenti cosa stanno facendo.

Esempio 1: “io sto prendendo un caffè, e voi come sta trascorrendo la quarantena”?
Esempio 2: “sto leggendo un libro, e voi?”

 

Post informativi relativi allo stile di vita [ottimo per settori vegan et similia]

Qui potete sbizzarrirvi se l’attività lo permette. Eviterei di farlo ammenoché non si tratti di un ristorante salutista.

Esempio 1: “Le alghe sono un alimento molto ricco di acidi grassi, sono ricche di iodio, calcio, fosforo, sodio, potassio, magnesio, zolfo, ferro, zinco, rame, vitamine A, B, C, E, F e PP”

 

Post informativi che stuzzicano la curiosità degli utenti:

La storia di un prodotto o di un piatto.

Esempio 1: “da dove nasce la pizza? qual è la sua storia?”

 

Post che richiedono l’interazione degli utenti

Esempio 1: sondaggio storia su Instagram “Quale di questi due piatti preferite?” (va bene anche la modalità post facendo un collage e chiedendo quindi di commentare al post o reagire con delle reactions)

In generale non ci dimentichiamo che abbiamo tutti gli strumenti di Instagram a disposizione.

 

Post descrittivi dei servizi offerti replicando la voglia di ritornare in campo.

Senza esagerare con il numero di pubblicazioni continueremo con post descrittivi dei servizi che riguardano i servizi che l’attività svolge: pizze, primi, secondi, luogo, indicando sempre il concetto che non vediamo l’ora di ritornare al nostro lavoro e riabbarbicare tutti i clienti, prenderci cura di loro, eccetera.

 

Posti simpatici ed ironici (Attenzione al tone of voice)

Cerchiamo di smorzare tensione facendo ridere con Prima e dopo simpatici, meme.

Esempio 1: “E ORA DOBBIAMO RECUPERARE I CHILI PERSI”

 

Post di prenotazione e ripresa reale del servizio

[Conclusione]

Quando la proverbiale nottata passerà, o quando sarà quasi totalmente passata (perché passerà sicuramente), saremo ben lieti di fornirvi informazioni pratiche come i soliti piatti, orario di apertura, possibilità di prenotazioni, prezzi e offerte speciali da interpretare sì come un nuovo inizio ma soprattutto come un invito a rientrare a far parte della vostra vita di tutti i giorni, possibilmente senza mascherina.

 

Ci sarebbero decide e decide di esempi, questi sono solo spunti primordiali.

Andiamo avanti ad esaminare altri tipi di attività.

 

Esempio nel Settore Bellezza: Barbieri, Parrucchieri, Centri Estetici, Spa, altro.

Post con Video: mettiamoci la faccia

Video con Frasi di incoraggiamento verso tutti:
[Come in precedenza]

 

Video con Frasi che esprimono la voglia di ritornare in campo

[come in precedenza]

 

[piccola variazione] “il lavoro per noi è passione, non vediamo l’ora di ritornare a prenderci cura della vostra bellezza”

 

Video Tutorial

Tutorial di come applicare un prodotto, o come fare un make-up veloce.
Consigli per curare le unghie e il corpo in autonomia.

 

Video Diretta

Questa idea non è semplice da realizzare, servirebbero gli attrezzi del mestiere a portata di mano e un modella/o che si presti ad esempio ad una messa in piega ma è quella che può dare più frutti di tutti. Mi raccomando usare come modella/o un parente o familiare che abita sotto lo stesso tetto. Non vogliamo mica infrangere le regole? Qui si possono applicare i video tutorial, ma fatti in diretta.

 

 

Post con foto e descrizione

Post d’interessamento verso la nostra Fan base.

[come in precedenza]

 

Post informativi relativi allo stile di vita [assente in precedenza, ottimo per settori vegan et similia]
Esempio 1: “Le vitamine B ed E contenute nelle mandorle, il ferro, il fosforo e il magnesio contribuiscono a rendere l’unghia più spessa e ne velocizza anche la crescita. Potete consumare le una manciata di mandorle durante la giornata come spuntino”

 

Post informativi che stuzzicano la curiosità degli utenti:

Esempio1: “Che cos’è lo smalto gel per unghie e per chi è adatto”

 

 

Post che richiedono l’interazione degli utenti

Esempio 1: “sapete la tecnica perfetta per togliere lo smalto?”

Esempio 2: sondaggio storia su Instagram “Quale di questo look preferite?”

In generale non ci dimentichiamo che abbiamo tutti gli strumenti di instragram a disposizione.

 

 

Post Motivazionali

Esempio 1: “Presto potrai ritornare a prenderti di nuovo cura di te stessa”

 

Post descrittivi dei servizi offerti replicando la voglia di ritornare in campo.

[come in precedenza ma con le ovvie variazioni]

 

 

Posti simpatici ed ironici

[come in precedenza]

 

Post di prenotazione e ripresa reale del servizio

[come in precedenza]

 

Come già scritto questi sono solo esempi, che vanno integrati con le dovute considerazioni.

 

Questa era una mia analisi della comunicazione ai tempi del coronavirus.

Domenico Maisto

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.